Cosa si intende per “karate tradizionale”?

Al giorno d’oggi il karate maggiormente praticato è quello sportivo. Lo scopo del karate sportivo è avere successo nelle gare. Lo scopo del Karate delle origini (tradizionale) invece è marziale: serve ad accrescere le proprie capacità di autodifesa e la consapevolezza non solo del proprio corpo, ma anche del proprio spirito, sviluppando abilità, sicurezza, rispetto e disciplina.

Questo non significa che praticando il karate tradizionale non si possa anche coltivare l’aspetto sportivo. Come diceva Hironori Otsuka, il fondatore del Wado-ryu, l’autentico spirito dello sport ha diversi punti di contatto con lo spirito delle arti marziali. Le competizioni, specie per i più giovani, possono essere una sana occasione di divertimento, stimolo e confronto. Ma per noi lo sport deve essere al servizio dell’arte marziale, non il contrario. Lo scopo principale del Wado-ryu non è vincere medaglie ma raggiungere la massima abilità, efficacia e armonia tra mente e corpo, favorendo un’autentica e utile crescita umana di tutti i praticanti.

Torna alle Domande sul karate


 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

La via della sincerità

Iniziare e finire con il saluto

steverowecom

Martial Artist - Writer- Philosopher